Audemars Piguet replica e il Dream Team Gioca il Dubai Golf Invitational

audemars piguet replica@orologireplicas.it Quando l'amministratore delegato di Audemars Piguet replica François-Henry Bennahmias pone qui con otto dei ambasciatori di golf del Dream Team di marca, non è solo per lo spettacolo. Nato a Parigi, ha iniziato la sua carriera sportiva ed è stato classificato n ° 25 sul tour di golf francese prima di optare per una carriera

nell'industria del lusso, finalmente entrando nel mondo della horlogerie haute con Audemars Piguet nel 1994, successivamente nominando CEO del Il watchbrand di lusso svizzero a conduzione familiare nel gennaio 2013. E quando dice che l'orologeria e il golf "condividono la precisione, la perfezione e le prestazioni", non è solo una conversazione inattiva.
audemars piguet replica@orologireplicas.it
Quindi, cosa stavano tutti facendo il 23 novembre al The Els Club di Dubai dove Audemars Piguet è il cronometro ufficiale? In occasione della seconda volta, il marchio ha portato Darren Clarke, Victor Dubuisson, Ian Poulter, Henrik Stenson, Peter Uihlein, Lee Westwood, Bernd Wiesberger e Danny Willett, con un sorellante 21enne Matt Fitzpatrick per un giorno Di "rivalità amichevole" tra gli ospiti, vittime di essere capitanato da uno degli ambasciatori.
audemars piguet replica@orologireplicas.it
Gli ospiti sono stati in per un trattamento aggiuntivo e una delle dimensioni, 41 millimetri di diametro per essere precisi, come il nuovo Royal Oak Perpetual Calendar è stato rivelato per la prima volta al pubblico in Oro giallo, seguendo le versioni di acciaio e oro rosa presentate a settembre .

audemars piguet replica@orologireplicas.it
Lanciato nel 1972 in mezzo a molte controversie prima di diventare iconico, il Royal Oak era il primo orologio di lusso in acciaio inossidabile. Creandolo, lucidandolo e decorandolo al più alto livello, Audemars Piguet ha dimostrato che un prestigioso orologio può essere giudicato sulla sua progettazione, finitura e movimento eccezionale, senza l'utilizzo di metalli preziosi. Da allora la Royal Oak ha inserito diversi materiali, funzioni e dimensioni, tutti riconoscibili immediatamente dalle loro anteprime ottagonali con 8 viti e quadranti a forma di tapiserie.
audemars piguet replica@orologireplicas.it
Poiché questa nuova edizione è in parte ispirata al primo calendario perpetuo di quercia reale progettato nel 1984 con 229 originali 279 pezzi in oro giallo, è stata una scelta ovvia per il marchio indipendente orologi replica per onorare il suo timepiece con il più iconico metallo prezioso nella storia.

I dettagli tecnici completi sono riportati nel nostro rapporto di settembre della nuova versione in acciaio Royal Oak Perpetual Calendar. Adesso puoi ammirare qui l'armonioso e leggibile display del quadrante blu Grande Tapisserie blu e il nuovo portachiavi in ​​oro giallo 41mm e il nuovo calibro autocentrante 5134 visibile attraverso il rivestimento in vetro zaffiro.

Foto di credito: Audemars Piguet. Per ulteriori informazioni, visitare il sito ufficiale di Audemars Piguet. Segui l'alta giornata di Instagram per catturare tutte le nuove uscite come accadono.

Lascia un commento